Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

Breda , Ludovica (2009) L'anagrafe degli equidi in Italia, a quasi quattro anni dalla sua istituzione. [Laurea specialistica a ciclo unico]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
927Kb

Abstract

In Italia il Decreto del Ministro delle Politiche Agricole e Forestali 5 maggio 2006 recante “Linee guida e principi per l'organizzazione e la gestione dell'anagrafe equina da parte dell'UNIRE (articolo 8, comma 15, L. 1° agosto 2003, n. 200)” ha rappresentato l’inizio di una nuova e concreta realtà per l’identificazione degli equidi, dal momento che realizza un sistema anagrafico analogo a quello già pensato e concretizzato, anche se con differente efficacia, per la popolazione bovina, ovi-caprina e canina. L’Anagrafe degli equidi ha lo scopo di rilevare il numero degli equidi presenti stabilmente sul territorio nazionale e conoscere dove sono, da dove provengono e a chi appartengono; gli obiettivi riguardano sia la tutela del patrimonio equino e delle sue produzioni che la tutela del consumatore dei prodotti derivati dagli equidi.

Item Type:Laurea specialistica a ciclo unico
Corsi di Laurea specialistica a ciclo unico:Facoltà di Medicina Veterinaria
Uncontrolled Keywords:Legislazione, anagrafe, equidi, Regolamento (CE) 504/08, Decreto Ministeriale 5.5.06, cavallo.
Subjects:Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/19 Zootecnica speciale
Codice ID:23801
Relatore:Giuliani, Alberto
Data della tesi:November 2009
Biblioteca:Polo di Agripolis - Legnaro > C.I.S. di Agripolis - Biblioteca "Pietro Arduino"
Tipo di fruizione per il documento:solo consultazione

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record