Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Pontini, Paolo (2010) Matrici elettrofilate per sostituti vascolari di piccolo calibro: funzionalizzazione covalente e inclusione di sequenze adesive a confronto. [Magistrali biennali]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
7Mb

Abstract

Il presente lavoro di tesi si inserisce in un progetto di ricerca più ampio, che riguarda l'ottenimento di un impianto vascolare bioriassorbibile di forma cilindrica e diametro inferiore ai 6 mm. Gli sforzi compiuti fino ad ora si sono concentrati nel ricreare la struttura dello strato interno del vaso, sfruttando le potenzialità offerte dalla tecnica dell'ectrospinning. Come polimeri biocompatibili sono stati considerati il policaprolattone e un suo copolimero 70:30 (wt:wt) con l'acido polilattico. Per rendere biomimetico lo scaffold elettrofilato sono stati aggiunti motivi RGD in modo da promuovere l'adesione di cellule endoteliali che, nel prosieguo dello studio, dovrebbero essere seminate all'interno del vaso. Scopo della tesi risulta dunque valutare l'effetto di questi tipi di veicolazione di sequenze peptidiche sull'adesione e la proliferazione di cellule HUVEC provenienti da cordone ombelicale umano.

Item Type:Magistrali biennali
Uncontrolled Keywords:Polimeri Bioriassorbibili; PCL; P(LLA-CL); superfici biomimetiche; sostituti di vasi sanguigni; electrospinning
Subjects:Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/22 Scienza e tecnologia dei materiali
Codice ID:26821
Relatore:Dettin, Monica
Data della tesi:03 December 2010
Biblioteca:Polo di Ingegneria > Biblioteca Centrale di Ingegneria
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record