Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Zambon, Marco (2011) Sviluppo di espansi poliuretanici nanocompositi con migliorata reazione al fuoco. [Magistrali biennali]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
11Mb

Abstract

Il presente lavoro di tesi si propone di valutare gli effetti indotti dall' addizione di ritardanti di fiamma halogen-free e di nanocariche nei poliuretani espansi rigidi (PUR), con particolare riferimento al comportamento al fuoco. Particolare attenzione è stata posta nello studio di opportuni metodi di dispersione per le nanocariche; il confronto fra tecniche di dispersione tradizionali (ultrasonicazione od omogeneizzazione) e innovative (microonde)ha evidenziato l'elevata convenienza delle microonde. Per verificare l 'impatto degli additivi citati (ritardanti e nanocariche) sull'espanso si sono testate sia la stabilità termica (analisi TGA), sia la reazione al fuoco, attraverso i test del LOI e del calorimetro a cono. Poiché tali additivi influiscono anche sulle proprietà fisico-meccaniche dell' espanso, si sono valutate anche la conducibilità termica attraverso il conduttimetro, la morfologia cellulare con microscopia ESEM e le proprietà meccaniche con il dinamometro.

Item Type:Magistrali biennali
Corsi di Diploma di Laurea:Scuola di Ingegneria > Ingegneria Chimica e dei Processi Industriali
Scuola di Ingegneria > Ingegneria Chimica e dei Processi Industriali
Uncontrolled Keywords:poliuretani, nanocariche, fuoco, microonde, ritardanti, halogen free
Subjects:Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/27 Chimica industriale e tecnologica
Codice ID:28972
Relatore:Lorenzetti, Alessandra
Correlatore:Modesti , Michele
Data della tesi:29 April 2011
Biblioteca:Polo di Ingegneria > Biblioteca Centrale di Ingegneria
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record