Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Maragno, Alessio (2010) Water Footprint di un prodotto alimentare biologico: studio pilota per il calcolo dell'indicatore e la valutazione degli impatti. [Laurea vecchio ordinamento]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
2476Kb

Abstract

Il presente lavoro ha lo scopo di analizzare sia a livello teorico sia a livello pratico, la metodologia del water footprint o impronta idrica (WF). La WF è un indicatore che vuole fornire una misura dell’appropriazione, da parte dell’uomo, dell’acqua dolce disponibile a livello globale, facendo riferimento non solo al volume di acqua consumata ma anche alla tipologia e al luogo del suo utilizzo. Il calcolo della WF si riferisce ad un singolo prodotto, includendo tutta la catena di fornitura. La metodologia è stata applicata ad un prodotto biologico derivato dalla coltivazione agricola. Per il calcolo del WF non esiste una metodologia univoca pertanto si è progettato un modello che fosse in grado di valutare l’impatto ambientale dei consumi idrici associati ad un prodotto. Per la progettazione del modello di calcolo e di valutazione degli impatti ci si è basati sui casi studio presenti in letteratura ciascuno con le proprie differenze. Per il calcolo degli impatti ci si è riferiti alla metodologia dell’LCA, nel tentativo di ricondurre la valutazione degli impatti ad un modello già esistente e largamente utilizzato nella pratica della valutazione di impatto ambientale. Questo lavoro rappresenta il primo caso studio nell’ambito del water footprint per un prodotto italiano, inoltre rappresenta il primo caso di applicazione di una metodologia di valutazione degli impatti legata ai consumi quantitativi della risorsa idrica. I risultati dello studio hanno consentito di valutare la metodologia attualmente esistente in merito di contabilità dei consumi di acqua dolce lungo tutto il ciclo di produzione di un prodotto alimentare biologico. L’applicazione concreta e i risultati ottenuti costituiscono una base per analoghi studi futuri e per futuri sviluppi della metodologia che consentiranno lo sviluppo della norma tecnica ISO 14046 da parte dell’Unione Europea, circa le metodologie per il calcolo del water footprint.

Item Type:Laurea vecchio ordinamento
Corsi di Laurea vecchio ordinamento:Facoltà di Ingegneria > CL Ingegneria Chimica
Uncontrolled Keywords:GESTIONE SOSTENIBILE DELL’ACQUA - Water Footprint - Risorsa idrica - GEMI Water Sustainability Tool - Crop Water - LCIA LIFE CYCLE IMPACT ASSESSMENT
Subjects:Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/27 Chimica industriale e tecnologica
Codice ID:39732
Relatore:Scipioni, Antonio
Data della tesi:10 December 2010
Biblioteca:Polo di Ingegneria > Biblioteca Centrale di Ingegneria
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record