Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Vacca, Ugo (2012) Sicurezza in galleria ferroviaria: studio e progettazione di un sistema innovativo di illuminazione a sorgenti led. Railway tunnel safety: study and design of an innovative light system with led sources. [Magistrali biennali]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
5Mb

Abstract

Questo elaborato nasce a seguito di una riflessione sull’ottimizzazione dell’illuminazione di emergenza nelle gallerie ferroviarie site sul territorio Italiano e dallo studio della vigente normativa riguardo la sicurezza delle stesse. Per l’appunto il DM 28-10-05 definisce obbligatorio “prevedere un impianto di illuminazione in galleria che garantisca lungo i percorsi di esodo un livello di illuminamento non inferiore a 5 lux medi […]”; la Specifica tecnica di interoperabilità STI scrive che “deve essere installato un corrimano, ad un'altezza di circa un metro sopra il marciapiede, che deve servire da guida verso l'area di sicurezza […]”. In base a quanto accennato si è pensato di fondere sia da un punto di vista pratico che teorico gli assunti normativi, cercando un prodotto illuminotecnico e strutturale atto allo scopo. L’affiancamento con la società ferroviaria ITALFERR ha fornito il supporto normativo, nonché tutto il know-how sulla materia e provveduto alla fruibilità del materiale su gallerie di futura costruzione. La ricerca di un’azienda produttrice di apparecchi illuminotecnici già da tempo attiva nel settore dell’illuminazione di emergenza e vantante di esperienza internazionale sul campo ha portato alla collaborazione con la costruttrice ProLight (Falzes – Bolzano). L’azienda ha dunque fornito un prodotto illuminotecnico a LED certificato, assemblabile e semplice quanto efficace, all’uso specifico. ProLight ha messo a disposizione i suoi laboratori per le prove necessarie dell’apparecchio illuminante e del software di simulazione: sono stati scelti i componenti illuminanti LED più idonei, studiati e provati in sfera di Ulbricht, ricavandone i valori di flusso luminoso nominale. I componenti illuminanti sono stati installati all’interno di un corpo atto allo scopo, sul quale è stata eseguita un’ulteriore misura con goniofotometro per ricavarne il solido fotometrico. I report risultanti, tradotti in file .IES, sono stati immessi nel software di progettazione illuminotecnica Dialux e simulati in un modello galleria di caratteristiche pari a quelle del progetto. In ultimo l’installazione dell’intero sistema illuminante è stata confrontata da un punto di vista tecnico-economico con quella tradizionale per rafforzarne la validità e i punti di forza. Avendo avuto modo di fare uno studio completo e dettagliato sull’innovazione di questa tecnologia rapportata a gallerie lunghe di ultima generazione, è stato così messo in evidenza il beneficio dato dall’utilizzo di un illuminazione a LED di questo tipo

Item Type:Magistrali biennali
Corsi di Diploma di Laurea:Scuola di Ingegneria > Ingegneria Elettrica
Scuola di Ingegneria > Ingegneria Elettrica
Additional Information:Embargo per motivi di segretezza e/o di proprietà dei risultati e informazioni di enti esterni o aziende private che hanno partecipato alla realizzazione del lavoro di ricerca relativo alla tesi
Uncontrolled Keywords:galleria, sicurezza, illuminazione, LED
Subjects:Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-INF/07 Misure elettriche e elettroniche
Codice ID:42918
Relatore:Fiorentin, Pietro
Correlatore:Buffarini, Guido
Data della tesi:29 October 2012
Biblioteca:Polo di Ingegneria > Biblioteca di Ingegneria dell'Informazione e Ingegneria Elettrica "Giovanni Someda"
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record