Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Clocchiatti, Anna (2012) La WISH in zebrafish applicata all'analisi di colocalizzazioni e xenotrapianti. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
381Kb

Abstract

Danio rerio (zebrafish) è un piccolo teleosteo utilizzato con successo per studi di genetica e biologia dello sviluppo. Tra le numerose tecniche messe a punto per questo modello vertebrato, la WISH (whole mount in situ hybridization) è una delle più versatili e utilizzate di routine, in quanto consente di visualizzare l’espressione genica nello spazio e nel tempo mediante una colorazione istochimica su embrioni interi. Durante il tirocinio, la WISH è stata applicata per determinare i profili di espressione genica in neuroni dei gangli della radice dorsale in via di differenziamento, relativamente a quattro geni coinvolti nel differenziamento cellulare tramite la segnalazione cellulare giuxtacrina Notch. Per la prima volta inoltre, la medesima tecnica WISH è stata utilizzata con successo per re-individuare, a distanza di giorni, cellule di glioblastoma umano xenotrapiantate nell’encefalo di embrioni di zebrafish.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Facoltà di Scienze MM. FF. NN. > Biologia molecolare
Parole chiave:Zebrafish, Ibridazione in situ, Xenotrapianto, Dorsal root ganglia
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/11 Biologia molecolare
Codice ID:43201
Relatore:Tiso, Natascia
Data della tesi:2012
Biblioteca:Polo di Scienze > CIS "A. Vallisneri" - Biblioteca Biologico Medica
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione e non da noi.

Lauter G., Söll I. and Hauptmann G. (2011): Two-color fluorescent in situ hybridization in the embryonic zebrafish brain using differential detection systems. BMC Developmental Biology 11:43. Cerca con Google

Thisse B, Thisse C. (2008). High-resolution in situ hybridization to whole-mount zebrafish embryos. Nat Protoc. 3(1):59-69. Cerca con Google

Charles B. Kimmel, William W. Ballard, Seth R. Kimel, Bonnie Ullmann, and Thomas F. Schilling (1995). Stagesof embryonic development of the zebrafish. Developmental Dynamics 203:253-310 Cerca con Google

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record