Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | AccessibilitĂ 

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Tessari, Silvia (2013) La sequenza sismica emiliana nel contesto della sismicitĂ  italiana. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF (Tesi)
4Mb

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Scienze > Scienze geologiche
Uncontrolled Keywords:terremoto, sisma, Emilia, GPS, SAR, liquefazione, sequenza sismica
Subjects:Area 04 - Scienze della terra > GEO/10 Geofisica della terra solida
Codice ID:45079
Relatore:Caporali, Alessandro
Data della tesi:20 September 2013
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Geoscienze - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:No

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione e non da noi.

Burrato, P., Ciucci, F. e Valensise, G., 2003. An inventory of river anomalies in the Po Plain, northern Italy: evidence for active blind thrust faulting, Annals of Geophysics, 46, 5, 865-882, http://www.annalsofgeophysics.eu/index.php/annals/article/view/3459/3504. Vai! Cerca con Google

DISS Working Group, 2010. Database of Individual Seismogenic Sources (DISS), Version 3.1.1: A compilation of potential sources for earthquakes larger than M 5.5 in Italy and surrounding areas. http://diss.rm.ingv.it/diss/, © INGV 2010 – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Vai! Cerca con Google

Meletti C., Galadini F., Valensise G., Stucchi M., Basili R., Barba S., Vannucci G. e Boschi E., 2008. A seismic source zone model for the seismic hazard assessment of the Italian territory. Tectonophysics, 450, 85-108; doi.10.1016/j.tecto.2008.01.003. Cerca con Google

Valensise, G. e Pantosti, D. (eds), 2001. Database of Potential Sources for Earthquakes Larger than M 5.5 in Italy, Annali di Geofisica, 44, 4, 180 pp., with CD-ROM, http://www.annalsofgeophysics.eu/index.php/annals/issue/view/260. Vai! Cerca con Google

A. Caporali, L. Ostini ( UniversitĂ  di Padova, Dipartimento di Geoscienze ) Cerca con Google

“Analysis of the displacement of geodetic stations during the Emilia seismic sequence of May 2012” Annals of Geophysics, vol. 55, No 4, 2012; doi: 10.4401/ag-6115. Cerca con Google

S.Atzori, J. Merryman Boncori, G. Pezzo, C. Tolomei, S. Salvi , 2012. Secondo report analisi dati SAR e modellazione della sorgente del terremoto dell’Emilia, SIGRIS system product, PDF, www.sigris.it. Vai! Cerca con Google

EMERGEO working group, Rilievi geologici di terreno effettuati nell’area epicentrale del terremoto del 20 maggio 2012. Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Rapporto Preliminare 26/5/2012. Cerca con Google

A.Caporali and L. Ostini, Workbook - The 2012 seismic sequence in Emilia (Northern Italy, )Department of Geosciences, University of Padova, Padova, June 2012, PDF. Cerca con Google

P. Galli, S. Castenetto, E. Peronace, 15 Giugno 2012, Terremoti dell’Emilia - Maggio 2012, RILIEVO MACROSISMICO MCS SPEDITIVO - Rapporto finale, Dipartimento della Protezione Civile Nazionale ( Roma ), CNR-IGAG ( Roma ), PDF. Cerca con Google

G. Tosati, Articolo informativo sul fenomeno della liquefazione dei terreni, Crisi sismica di Modena/Ferrara maggio 2012, UniversitĂ  degli studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Scienze della Terra, PDF. Cerca con Google

Articoli da blogingvterremoti (http://ingvterremoti.wordpress.com/ ): Vai! Cerca con Google

Terremoto in Pianura Padana Emiliana: meccanismi focali e magnitudo (http://ingvterremoti.wordpress.com/2012/06/05/terremoto-in-pianura-padana-emiliana-meccanismi-focali-e-magnitudo/ ); Vai! Cerca con Google

Approfondimento: i meccanismi focali e le faglie (http://ingvterremoti.wordpress.com/2012/06/18/approfondimento-i-meccanismi-focali-e-le-faglie-2/ ); Vai! Cerca con Google

Terremoto in Pianura Padana Emiliana: spostamento del suolo dovuto al terremoto del 29/05/2012, visto dal satellite italiano COSMO-SkyMed (http://ingvterremoti.wordpress.com/2012/06/07/terremoto-in-pianura-padana-emiliana-spostamento-del-suolo-dovuto-al-terremoto-del-29052012-visto-dal-satellite-italiano-cosmo-skymed/ ); Vai! Cerca con Google

Terremoto in Pianura Padana Emiliana: i satelliti aiutano a capire come si è deformata la superficie terrestre a causa del terremoto Cerca con Google

(http://ingvterremoti.wordpress.com/2012/05/27/terremoto-in-pianura-padana-emiliana-i-satelliti-aiutano-a-capire-come-si-e-deformata-la-superficie-terrestre-a-causa-del-terremoto/ ); Vai! Cerca con Google

Terremoto in Pianura Padana: l’individuazione geologica delle sorgenti sismogenetiche ( http://ingvterremoti.wordpress.com/2012/06/19/terremoto-in-pianura-padana-lindividuazione-geologica-delle-sorgenti-sismogenetiche/); Vai! Cerca con Google

La nuova carta della sismicitĂ  in Italia dal 2000 al 2012 (http://ingvterremoti.wordpress.com/2013/05/16/la-nuova-carta-della-sismicita-in-italia-dal-2000-al-2012/); Vai! Cerca con Google

Terremoto Pianura Padana Emiliana: rilievo macrosismico degli effetti prodotti dal terremoto (http://ingvterremoti.wordpress.com/2012/05/24/terremoto-pianura-padana-emiliana-rilievo-macrosismico-degli-effetti-prodotti-dal-terremoto/ ). Vai! Cerca con Google

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record