Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Caccin, Emanuele (2014) Nuovi complessi di metalli di transizione con leganti carbenici n-eterociclici derivanti da xantine. [Magistrali biennali]

Per questo documento il full-text online non disponibile.

Abstract

In questo progetto di Tesi sono stati sintetizzati e caratterizzati nuovi complessi di Cu(I), Ru(II) e Ir(III) aventi nella sfera di coordinazione il legante carbenico 1,3,7,9-tetrametilxantin-8-ilidene, derivante dalla caffeina metilata. La sintesi di questi nuovi complessi è stata realizzata via transmetallazione del legante carbenico dal corrispondente complesso biscarbenico di Ag(I) ad opportuni precursori metallici (CuI, [RuCl2(p-cym)]2, [IrCp*Cl2]2). In alcuni casi si ottengono miscele di complessi che si differenziano per il numero di leganti cloruro e acetonitrile nella sfera di coordinazione del metallo. Infine sono stati sintetizzati dei derivati bis(teofillinici) che si differenziano per il gruppo funzionale a ponte fra le unità eterocicliche; purtroppo non è stato possibile alchilare le posizioni N9 e N9’ di queste specie, per dare sali di bis(xantinio) potenziali precursori di leganti dicarbenici. In this work novel complexes of Cu(I), Ru(II) and Ir(III) with the carbene ligand 1,3,7,9-tetramethylxanthin-8-ylidene, derived from methylated caffeine have been synthesized and characterized. The synthesis of these novel complexes has been achieved through transmetallation of the carbene ligand from the corresponding bid(carbene) silver complex and suitable Cu(I), Ru(II) and Ir(III) precursors. In some cases formation of mixtures of complexes, which differ for the number of chloride and acetonitrile ligands in the coordination sphere of the metal, has been observed. Finally, bis(theophylline) derivatives, with various functional bridging groups between the heterocyclic rings, have been synthesized; it was however not possible to alkylate these species in the N9 and N9’ positions, in order to give bis(xanthinium) salts, proligands of dicarbenes.

Item Type:Magistrali biennali
Corsi di Diploma di Laurea:Scuola di Scienze > Chimica
Uncontrolled Keywords:carbenes, NHC ligands, xanthine, caffeine, Cu(I), Ru(II), Ir(III), transmetallation
Subjects:Area 03 - Scienze chimiche > CHIM/03 Chimica generale e inorganica
Codice ID:45988
Relatore:Tubaro, Cristina
Data della tesi:10 July 2014
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. di Scienze Chimiche - Biblioteca
Collocazione:Tesi 3778
Tipo di fruizione per il documento:solo consultazione
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record