Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Carpentieri, Jacopo Amerigo (2013) Il meccanismo molecolare nella risposta cellulare alle diossine: AHR e suoi interattori. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
888Kb

Abstract

La proteina AhR (Aryl-hydrocarbon Receptor) è espressa in numerosi tessuti di mammifero. AhR è in grado di legare sostanze chimiche di natura antropica quali idrocarburi aromatici alogenati e policiclici o sostanze naturali di origine microbica, vegetale ed animale. Recentemente il pathway metabolico di AhR è stato associato alla via di sensing dell'ossigeno intracellulare. In particolare, la proteina ARNT (aryl hydrocarbon nuclear translocator) è sospettata essere un interattore comune alle due vie. In questa tesi, si è scelto di caratterizzare in silico la proteina AhR ed il correlato meccanismo di sensing delle diossine (TCDD). I risultati ottenuti attraverso l’analisi dei domini funzionali della proteina, nonché la comparazione della stessa con gli ortologhi conosciuti, hanno permesso di formulare un modello teorico di meccanismo molecolare di AhR. Infine, la caratterizzazione di AhR e delle proteine connesse ha evidenziato importanti dettagli funzionali comuni tra la via di sensing dell’ossigeno e quella dei TCDD.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Facoltà di Scienze MM. FF. NN. > Biologia molecolare
Parole chiave:Diossine, TCDD, AHR
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/10 Biochimica
Codice ID:46085
Relatore:Tosatto, Silvio
Data della tesi:2013
Biblioteca:Polo di Scienze > CIS "A. Vallisneri" - Biblioteca Biologico Medica
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:

Bibliografia

I riferimenti della bibliografia possono essere cercati con Cerca la citazione di AIRE, copiando il titolo dell'articolo (o del libro) e la rivista (se presente) nei campi appositi di "Cerca la Citazione di AIRE".
Le url contenute in alcuni riferimenti sono raggiungibili cliccando sul link alla fine della citazione (Vai!) e tramite Google (Ricerca con Google). Il risultato dipende dalla formattazione della citazione e non da noi.

1. Alessandro Pandini, Anatoly A. Soshilov, Yujuan Song, Jing Zhao, Laura Bonati, Michael S. Denison. Detection of the TCDD binding-fingerprint within the Ah receptor ligand binding domain by structurally driven mutagenesis and functional analysis. Cerca con Google

2. John R. Petrulis, Gary H. Perdew. The role of chaperone proteins in the aryl hydrocarbon receptor core complex. Cerca con Google

3. Anatoly Soshilov, Michael S. Denison. Role of Per/Arnt/Sim domains in ligand.dependent transformation of the Aryl Hydrocarbon Receptor. Cerca con Google

4. Brian E. McIntosh, John B. Hogenesch, Christopher A. Bradfield. Mammalian Per-Arnt-Sim proteins in environmental adaptation. Cerca con Google

5. S. Reisz-Porszasz, M. R. Probst, B. N. Fukunaga, O. Hankinson. Identification of functional domains of the aryl hydrocarbon receptor nuclear translocator protein (ARNT). Cerca con Google

6. Steven G. Bacsi, Suzanne Reisz-Porszasz, Oliver Hankinson. Orientation of the heterodimeric Aryl Hydrocarbon (Dioxin) receptor complex on its asymmetric DNA recognition sequence. Cerca con Google

7. Kang Ae Lee, Lyle D. Burgoon, Laura Lamb, Edward Dere, Timothy R. Zacharewski, John B. Hogenesch, John J. LaPres. Identification and characterization of genes susceptible of genes susceptible to transcriptional cross-talk between the hypoxia and dioxin signaling. Cerca con Google

8. K. gradin, J. McGuire, R. H. wenger, I. Kvietikova, M. L. Fhitelaw, R. Toftgard, L. Tora, M. Gassmann, L. Poellinger. Functional interference between hypoxia and dioxin signal transduction pathways: competition for recruitment of the Arnt transcription factor. Cerca con Google

9. Bert N. Fukunaga, Markus R. Probst, Suzanne Reisz-Porszasz, Oliver Hankinson. Identification of functional Domains of the aryl hydrocarbon receptor. Cerca con Google

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record