Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Romanelli, Giulio (2015) Analisi di un metodo di rivelazione di assioni cosmologici basato sull'interazione elettrone-assione. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
528Kb

Abstract

Recentemente è stato proposto un nuovo esperimento (QUAX) per la rivelazione di assioni cosmologici come possibili costituenti della materia oscura. QUAX si basa sulla predizione che il vento assionico, conseguente al moto del sistema solare nella galassia, è percepito da una particella di spin 1/2 come un campo magnetico RF di ampiezza ≈ 10^-20 T, oscillante ad una frequenza che dipende dalla massa dell'assione ( ≈ 10GHz). L'attività di tesi consiste nel quantificare il segnale aspettato e le principali fonti di disturbo per studiarne la fattibilità. Il candidato dovrà acquisire competenze relative al comportamento della materia magnetizzata sotto l'azione di campi a RF.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Scienze > Fisica
Uncontrolled Keywords:assione, magnetizzazione, equazione di Bloch
Subjects:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/04 Fisica nucleare e subnucleare
Codice ID:50126
Relatore:Zendri, Jean-Pierre
Data della tesi:September 2015
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record