Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Gianesin, Stefano (2015) Le lenti a focale variabile. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
2075Kb

Abstract

Questa tesi illustra una nuova tecnologia di lenti che negli ultimi anni sta prendendo piede in svariate applicazioni: le lenti a focale variabile. Inizieremo raccontando come si è evoluto il sistema visivo andando ad analizzare le varie tappe fino ad arrivare a descrivere l’occhio umano. Fatto questo andremo a raccontare l’evoluzione delle tecnologie degli schermi (utilizzati per salvare un immagine) e delle lenti (per la focalizzazione dei raggi luminosi). Faremo una sorta di confronto e potremmo notare che l’evoluzione tecnologica si avvicina sempre più ai risultati dell’evoluzione naturale. Nascono così, grazie ai nuovi processi industriali, le lenti a focale variabile. Vedremo i principi di funzionamento e i dati tecnici di queste lenti in grado di variare la lunghezza focale all’interno di un intervallo senza traslazioni meccaniche; un po’ come fa il cristallino nell’occhio umano. Andremo poi a fare un’analisi per vedere cosa ci offre il mercato in questo momento e dove è possibile, o lo sarà in futuro, applicare questa tipologia di lenti.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Scienze > Ottica e Optometria Ord. 2009
Uncontrolled Keywords:lenti liquide, focale variabile.
Subjects:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/07 Fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina)
Codice ID:50685
Relatore:Merano, Michele
Data della tesi:November 2015
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:No

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record