Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Bolzonella, Davide (2015) L' ipotermia terapeutica nell' arresto cardiocircolatorio. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
439Kb

Abstract

Introduzione: La probabilità di sviluppare lesioni ischemiche cerebrali, nei sopravvissuti ad arresto cardiocircolatorio(AC), risulta essere molto elevata. L'ipotermia terapeutica (TH), ossia la riduzione della temperatura corporea a 32-34°C per un periodo di tempo solitamente compreso tra le 12 e le 24 ore, ha lo scopo di limitare i danni cerebrali risultanti dal mancato apporto di ossigeno che si verifica durante AC. Obbiettivi: Spiegare la metodica operativa dell'ipotermia terapeutica, analizzando i criteri di eleggibilità e di esclusione al trattamento, le fasi della procedura, i metodi di raffreddamento e le possibili complicanze, per far meglio conoscere i vantaggi dell'uso della TH. Materiali e metodi: Lo studio condotto è una revisione di letteratura, prodotta in seguito alla lettura di 29 articoli contenuti nella banca dati di PubMed, con aggiunta delle linee guida emanate dall'American Heart Association (AHA), dall' International Liaison Commitee of Resuscitation (ILCOR) e dall' European Resuscitation Council (ERC). Conclusioni: Ancora oggi in diverse realtà ospedaliere l'ipotermia terapeutica non viene applicata, sia per la mancanza di apparecchiature specifiche per il trattamento, sia per l'avversione dei sanitari nei confronti di questo metodo non tradizionale. L'applicazione della TH dovrebbe essere valutata in ogni reparto di terapia intensiva per l'aiuto che può fornire nel ridurre i danni ischemici cerebrali nelle persone dopo arresto cardiocircolatorio.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:50854
Relatore:Vincenti, Ezio
Data della tesi:03 Novembre 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:No

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record