Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Coriele , Lisa (2015) La prevenzione della polmonite ab-ingestis nel parkinsoniano: indagine sulle conoscenze del caregiver. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
2370Kb

Abstract

Obiettivi: Gli obiettivi di tale indagine epidemiologica sono i seguenti: Rilevare il livello di conoscenza da parte dei caregivers di pazienti parkinsoniani o con sindrome parkinsoniana primitiva rispetto il potenziale rischio di disfagia e la prevenzione della polmonite d’aspirazione; Rilevare la necessità da parte dei caregivers di ricevere maggiori informazioni a tal riguardo da parte degli operatori sanitari e rilevare il tipo di informazioni che vorrebbero ricevere. Metodi: Il campione è costituito da 38 caregivers di soggetti parkinsoniani non disfagici : 26 sono i caregivers di assistiti presi in carico dall’Ambulatorio “Parkinson” dell’ULSS 4 e ULSS 5 e 12 sono i caregivers di assistiti presi in carico dal servizio ADI dell’ULSS 4. A tale campione è stato somministrato un questionario suddiviso in quattro parti (Dati dei caregivers; Informazioni sui pazienti; Informazioni sul rischio di disfagia e prevenzione della polmonite d’aspirazione; Necessità di informazioni) e composto di 32 quesiti totali. Risultati: Dall’analisi dei dati si evince che, per quanto riguarda i quesiti a risposta “Vero/Falso”, il 74% delle risposte date dai caregivers risultano corrette. Di queste il 78% delle risposte date dai caregivers del contesto ADI ed il 73% delle risposte date dai caregivers del contesto ambulatoriale sono corrette. Tra i due contesti quindi non vi è sostanziale differenza di conoscenze nonostante il 42% dei parkinsoniani seguiti dal servizio ADI siano affetti dalla malattia da 11-15 anni ed il 46% dei parkinsoniani seguiti dal contesto ambulatoriale ne siano affetti da soli 0-5 anni. Conclusioni: Si può dedurre dai suddetti risultati che i caregivers di soggetti parkinsoniani non disfagici siano a conoscenza del potenziale rischio di disfagia e della prevenzione degli episodi di aspirazione polmonare. Risulta fondamentale continuare ad informare tali caregivers rispetto all’assistenza deglutitoria poiché la polmonite d’aspirazione rappresenta la principale causa di morbidità e mortalità nei malati di Parkinson.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:50899
Relatore:Marcante, Sonia
Data della tesi:18 Ottobre 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record