Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | AccessibilitĂ 

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Dolfin, Elena (2015) La valutazione della qualità  percepita dai caregiver presso il servizio di cure palliative domiciliari dell'asl 14 della regione veneto. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
2472Kb

Abstract

Fenomeno di studio: Vista la particolare attenzione posta negli ultimi anni alla valorizzazione degli aspetti qualitativi nelle prestazioni sanitarie e in relazione alla soddisfazione dell’utente, si cerca di analizzare in che modo i nostri cari giungano alla fine dei nostri giorni e di considerare il modo in cui essi vivono. Parlando in termini di miglioramento continuo della qualità, sembra quindi doveroso includere il punto di vista dell’utente quale strumento per rilevare aspetti attinenti alle dimensioni della qualità di un servizio. Considerando, in particolar modo, la realtà delle cure palliative domiciliari, si analizzerà come la soddisfazione dei caregiver può rivelarsi utile per effettuare una valutazione delle performance infermieristiche. Obiettivo: Punto focale di questa tesi è la valutazione della qualità percepita da parte dei caregiver in merito all'assistenza erogata dal servizio di cure palliative domiciliari dell'ASL 14 di Chioggia e nello specifico delle performance degli infermieri. Metodi: il campione è rappresentato dal 50% dei caregiver dei pazienti deceduti nel periodo compreso tra Gennaio e Giugno 2015, cioè da 15 pazienti su 30 decessi totali. La rilevazione è stata effettuata attraverso un questionario validato, composto da 40 items; grazie al quale è stato possibile prendere in considerazione una molteplicità di aspetti legati sia ad alcuni dati demografici che all’assistenza sanitaria. Risultati: attraverso l’analisi dei dati sono emersi i seguenti risultati: la fragilità della figura del caregiver; i problemi di comunicazione da parte dei professionisti deputati all’informazione di quelle che sono le offerte di cura; il problema del numero ancora elevato di decessi in ospedale. Conclusioni: questo elaborato vuole rappresentare uno spunto di riflessione sul processo di continuo miglioramento delle performance degli infermieri dell’équipe multiprofessionale delle cure palliative domiciliari dell’ASL 14 di Chioggia: la rilevazione del livello e delle caratteristiche della percezione della qualità dell’assistenza infermieristica può diventare infatti uno stimolo per la revisione di processi e di miglior utilizzo delle risorse umane e materiali.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Parole chiave:Palliative care, quality healthcare, nursing role, chronic disease, quality of life, quality of dying and death, terminal care, end of life.
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:50932
Relatore: Rigodanza, Stefano
Data della tesi:17 Novembre 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Sì

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record