Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Hitaj, Francesco (2015) Le informazioni ricevute dal paziente sottoposto ad intervento chirurgico in elezione: indagine presso un'unità di chirurgia generale. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
2115Kb

Abstract

L’influenza positiva riportata dall’educazione preoperatoria nei confronti dei risultati e della soddisfazione dell’utenza rispetto all’esperienza chirurgica, sommata all’incremento della complessità degli interventi informativi ed educativi forniti dal personale infermieristico e scarsa presenza in letteratura scientifica di protocolli assistenziali in cui venga definito un modello ideale per la gestione dell’educazione preoperatoria, hanno condotto alla realizzazione di uno studio volto ad analizzare l’attività informativa ed educativa ricevuta dagli utenti durante il periodo preoperatorio, all’interno di una U.O. di Chirurgia generale dell’Azienda U.L.S.S. 13. Lo studio, in particolare, mira ad indentificare, attraverso una prima indagine qualitativa sviluppata attraverso un intervista semi-strutturata, i principali bisogni informativi ed educativi degli utenti nel periodo preoperatorio, per poi effettuare in un secondo momento, attraverso la somministrazione di questionari a risposta multipla la rilevazione del loro grado di soddisfazione nei confronti dell’assistenza informativa ed educativa percepita durante questo periodo di preparazione all’intervento, sia nei confronti delle singole esigenze riscontrate, che in senso generale. È stata distinta inoltre la figura professionale che secondo l’opinione dell’utenza, ha prestato maggior attenzione nell’accogliere ì propri bisogni informativi ed educativi. Sono state individuate 13 tipologie di informazioni ed educazioni, raccolte a loro volta all’interno di 6 categorie in rapporto all’ambito assistenziale attinente. Emerge che il 53,8% di utenti sono soddisfatti per le informazioni ricevute in merito alla tipologia di intervento chirurgico e alle tecniche adottate, l’ 89,7% riguardo le informazioni relative all’anestesia ed il 28,2% nei confronti delle anticipazioni sulla gestione del dolore. Per quanto riguarda invece il grado di soddisfazione in senso generale dell’utenza rispetto all’assistenza informativa ed educativa preoperatoria percepita, in una scala 1-10, si evidenzia un valor medio di 6,22 corrispondente alla fascia definita come “più che soddisfatto”. Un ulteriore analisi mostra come la figura infermieristica, sia considerata da parte dell’’utenza la più attenta e disponibile ad accogliere i propri bisogni informativi ed educativi. La carenza di omogeneità riscontrata negli interventi attuati dai vari professionisti sanitari, dimostrata a sua volta attraverso i differenti gradi di soddisfazione rilevati, portano ad evidenziare l’importanza rivestita dall’utilizzo di piani educativi standardizzati, nella guida a queste tipologie di interventi assistenziali. Inoltre l’individuazione della figura infermieristica come la più attenta a cogliere le esigenze informative ed educative dell’utenza, porta a sottolineare l’importanza rivestita dal suo ruolo durante la fase di preparazione all’intervento chirurgico.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:51020
Relatore: Masiero, Maria Paola
Data della tesi:18 Novembre 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Sì

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record