Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Mattara, Melinda (2015) Il ruolo e il vissuto dell'infermiere nel contesto penitenziario. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1211Kb

Abstract

Sintesi del problema: L'infermiere nel contesto penitenziario ha un ruolo poco conosciuto, lavora al di fuori del contesto ospedaliero, e ha a che fare quotidianamente con detenuti, polizia penitenziaria e figure professionali mediche e non mediche. Nonostante tutto, la sua figura non è conosciuta e messa in rilievo come dovrebbe visto il luogo di particolare complessità in cui opera. Obiettivi: Lo scopo di questa indagine è: Conoscere la normativa che disciplina il lavoro degli infermieri negli istituti penitenziari; Individuare il ruolo dell’infermiere all’interno del carcere, in particolare: Conoscere la tipologia di lavoro assistenziale; Esplorare il vissuto percepito dall’infermiere; Conoscere i rapporti con le altre figure professionali. Individuare i requisiti necessari per poter lavorare in carcere. Strategie: Due diverse tipologie di strategie hanno premesso la realizzazione di questa indagine: La consultazione della letteratura scientifica al fine di definire l'ambito di studio e il problema di partenza; L'elaborazione di un'intervista, partendo dallo studio della letteratura scientifica individuata e la sua somministrazione agli infermieri nell'istituto penitenziario di Vicenza. Giudizio di fattibilità: Per realizzare questa intervista è stata indispensabile la collaborazione del coordinatore dell'unità operativa di sanità penitenziaria, per sapere quale modalità di distribuzione fosse preferibile utilizzare in relazione alle attività all'interno del carcere e al carico di lavoro degli infermieri. Ancora più importante si è dimostrata la disponibilità degli infermieri interpellati a rispondere all'intervista. Indicatori di risultato: Adesione e disponibilità all'indagine di un numero sufficientemente ampio di infermieri; Definizione del ruolo dell'infermiere in carcere; Emersione del vissuto degli infermieri nel contesto penitenziario.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Parole chiave:infermiere penitenziario, assistenza infermieristica carcere
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:51051
Relatore: Ditadi, Alessandro
Data della tesi:09 Novembre 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record