Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Menin, Giulia (2015) Nursing avanzato: la percezione degli infermieri di terapia intensiva dell'ulss 17. Un'indagine conoscitiva. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1872Kb

Abstract

BACKGROUND: Dibattito sulla realtà internazionale confrontata con quella italiana sul nursing avanzato. Le teorie di nursing spesso rimangono solo astratti teorici che difficilmente poi trovano applicazione nella pratica clinica quotidiana; il modello teorico del nursing avanzato trova applicazione quando l’infermiere, mediante le proprie azioni, educa il paziente a sviluppare capacità di autocura sfruttando le sue capacità residue puntando sull’empowerment. OBIETTIVI: Lo scopo dello studio è indagare le conoscenze sul Nursing Avanzato degli infermieri della Terapia Intensiva dell’ULSS 17, se sono presenti e quali sono eventualmente gli ostacoli per attuarlo e capire la percezione che loro hanno degli studenti come portatori di nuovo sapere. MATERIALI E METODI: Dall’analisi della letteratura sul nursing avanzato e sulla relazione tra infermiere e studente non è stato trovato alcuno strumento per l’indagine. E’ stato, quindi, creato un questionario di 20 domande che andasse a esplorare tali aree per avere una mappatura del fenomeno. L’analisi dei dati è stata effettuata con il metodo della statistica descrittiva tramite programma Microsoft Excel, con esposizione dei risultati tramite rappresentazione grafica. RISULTATI: Fra i 16 infermieri della U.O. di anestesia e rianimazione dell’ULSS 17 che hanno partecipato all’indagine è comune l’incertezza sulla teoria di nursing avanzato ritenendo di non avere sufficienti conoscenze al riguardo: tutti loro sentono il bisogno formativo. Sono distribuite le risposte relativamente all’applicazione della teoria in terapia intensiva, così anche per le motivazioni. Interessanti i dati emersi sulla presenza dello studente come portatore di nuove teorie. CONCLUSIONI: Gli infermieri possiedono le informazioni minime per attuare nursing avanzato ma esprimono la loro necessità di formazione: bisogno di uniformarsi allo scenario internazionale? Laurea triennale o master clinico? E’ ancora aperto il dibattito. Gli studenti quali promotori e motivatori di nuovo sapere hanno un ruolo chiave nell’evoluzione delle cultura del gruppo infermieri di area critica grazie all’unione di teoria ed esperienza.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Parole chiave:advanced practice nursing, intensive care unit, assistenza avanzata, nursing avanzato.
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:51062
Relatore:Bernardelli, Stefano
Data della tesi:03 Novembre 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record