Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Toniolo, Valentina (2015) Modifica dei fattori di rischio negli utenti in riabilitazione cardiologica studio descrittivo osservazionale. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
1801Kb

Abstract

Background. Nella maggioranza delle popolazioni europee le patologie cardiovascolari sono la principale causa di morte prematura. Il loro sviluppo è associato allo stile di vita e ai fattori di rischio modificabili: è stato dimostrato che la correzione di quest’ultimi riduce la mortalità e la morbilità nei soggetti con tali patologie. L’infermiere attraverso l’educazione alla salute guida e aiuta gli utenti ad adottare uno stile di vita sano per ridurre o eliminare i fattori di rischio per patologie cardiovascolari. Obiettivo. La ricerca intende studiare la modifica dei fattori di rischio modificabili in un campione di utenti in riabilitazione cardiovascolare con lo scopo di osservare la diminuzione degli stessi che a sua volta è indice di capacità di autocura e di adozione di uno stile di vita sano da parte degli utenti. Materiali e metodi. Studio descrittivo osservazionale retrospettivo del cambiamento dei fattori di rischio per patologie cardiovascolari in un campione di 100 utenti in riabilitazione cardiovascolare presso la struttura “Cardio Action” di Thiene tra gli anni 2013-’15. Alla base dello studio è stata effettuata una revisione della letteratura sul problema trattato. In seguito, attraverso la costruzione di una griglia, sono stati raccolti e riportati in Microsoft Excel 2011 i dati necessari per lo studio ricavati dalle cartelle cliniche degli utenti presi in considerazione; i dati sono stati standardizzati e analizzati attraverso indagini statistiche. Infine, sono stati costruiti grafici esemplificativi dei risultati. Risultati e conclusioni. Attraverso il confronto dei dati, si è osservato che, complessivamente, gli utenti presentano una riduzione di gran parte dei fattori di rischio a distanza di un anno dal reclutamento nella struttura di riabilitazione. Ciò conferma l’efficacia degli interventi dell’equipe e, in particolare, dell’infermiere nell’educare, motivare e aiutare gli utenti a ridurre i fattori di rischio cardiovascolari ottenendo benefici a lungo termine. Parole chiave. Patologie cardiovascolari, Prevenzione secondaria malattie cardiovascolari, Riabilitazione cardiovascolare, Fattori rischio patologie cardiovascolari, Infermiere/ Riabilitazione cardiologica, Educazione/Autocura.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Uncontrolled Keywords:Patologie cardiovascolari, Prevenzione secondaria malattie cardiovascolari Riabilitazione cardiovascolare, Fattori rischio patologie cardiovascolari, Infermiere/ Riabilitazione cardiologica, Educazione/Autocura.
Subjects:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:51204
Relatore: Guadagni, Annunziata
Data della tesi:27 November 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record