Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | AccessibilitĂ 

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Zotti , Patrick (2015) L'ambiente di lavoro condiziona, specie nell'offerta di servizi sanitari, l'operativitĂ  e la qualitĂ  percepita? [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
1295Kb

Abstract

Ogni volta che ci si trova a frequentare un ospedale, da paziente o familiare, sempre si osserva l’ambiente dei reparti con curiosità, talvolta notando alcuni dettagli, di cui ci si chiede le scelte funzionali, talvolta sottolineando l’idea di obsoleto e antiquato che esprimono certi particolari. Indubbiamente in quelle situazioni si finisce col legare il tipo di ambiente fisico alla percezione che il paziente ha delle proprie condizioni e al morale con cui si trova ad affrontare la degenza e la prospettiva del proprio percorso di guarigione. Questo può osservarlo anche uno studente di infermieristica durante il servizio di tirocinio, ponendosi per la prima volta in un’altra prospettiva: questo tipo di percezione dell’ambiente fisico come influente è raccolta anche dal personale sanitario nei confronti della qualità del proprio lavoro? Durante le lezioni di teoria questa idea viene poi rafforzata dall’incontro con la filosofia del nursing , in particolare approfondita attraverso le riflessioni legate alle Evidence Based Design. In teoria vengono indicati alcuni precisi fattori di riferimento, che sanno suggerire, qualora rispettati, se un ambiente fisico di servizio si trovi ad essere confortevole e positivo sia per il paziente, certamente, sia per l’operatore sanitario, infermiere, medico, o.s.s.. Dunque per prima cosa questa ricerca si propone di illustrare quanto nelle esperienze del passato e nelle teorie delle Evidence Based Design sia stato individuato come elemento fondamentale per creare un ambiente fisico adeguato alla sua funzione assistenziale; poi queste teorie dovevano essere necessariamente confrontate con ambienti ospedalieri reali. Un percorso metodologico apprezzato per poter arrivare ad una considerazione su questo tipo di percezione può essere quello del sondaggio, con la somministrazione di un questionario, per sfruttare il punto di vista di operatori sanitari che lavorano da tempo in quell’ambiente, per legare le teorie studiate all’esperienza concreta. Per questo specifico percorso saranno coinvolte nello studio alcune delle Unità Operative in cui solitamente si presta, durante il percorso triennale di studi, servizio di tirocinio: il risultato del sondaggio ha in parte confermato diverse intuizioni “profane” e riservato alcune interessanti sorprese.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Medicina e Chirurgia > Infermieristica
Uncontrolled Keywords:Evidence-based design, healthcare design, healthcare quality, outcomes, staff safety, sleep, stress, confidentiality, satisfaction, single rooms, noise, nature, daylight
Subjects:Area 06 - Scienze mediche > MED/45 Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Codice ID:51280
Relatore:Moretti , Giorgio
Data della tesi:16 November 2015
Biblioteca:Polo Medico > Biblioteca Medica "V.Pinali" - Sezione Moderna
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:Yes

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record