Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Fochesato, Anna (2017) Il modello per la sincronizzazione di kuramoto: applicazioni biologiche e stabilitá strutturale. [Laurea triennale]

Per questo documento il full-text online non disponibile.

Abstract

La sincronizzazione di popolazioni di elementi interagenti è un fenomeno molto diffuso in natura e, per questo, oggetto di numerose ricerche in campo chimico-fisico, biologico e sociale. Un approccio proficuo al problema consiste nel modellizzare ogni elemento della collezione come un oscillatore, riconducendo di fatto la dinamica ad un'unica variabile di moto: la fase. Su questa scia si pone il modello di Kuramoto, uno tra i più rappresentativi modelli coinvolgenti oscillatori accoppiati, in grado di fornire le condizioni matematiche sotto cui la sincronizzazione può verificarsi. Viene esposta una rigorosa descrizione analitica del modello citato, centrata sul meccanismo di transizione di fase sotteso al sistema, seguita da alcune estensioni fisiche. Uno studio sulla dinamica neuronale e l'applicazione del modello in tale contesto concludono il Progetto.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Scienze > Matematica
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 01 - Scienze matematiche e informatiche > MAT/07 Fisica matematica
Codice ID:56641
Relatore:Cardin, Franco
Data della tesi:13 Ottobre 2017
Biblioteca:Polo di Scienze > Biblioteca di Matematica

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record