Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Marangon, Francesca (2017) Stabilità del film lacrimale – Influenza dell’uso di diversi tipi di lenti a contatto sul Non-Invasive Break-Up Time (NIBUT). [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
1531Kb

Abstract

In questo elaborato saranno confrontati i tempi di rottura del film lacrimale naturale con quelli misurati in seguito all’applicazione di tre tipologie di lenti a contatto morbide tramite il NIBUT in videocheratoscopia. Tale test è stato eseguito con il Sirius (CSO). Dallo studio si evince che ogni soggetto può dare risposte differenti e che la lente a contatto destabilizza il film lacrimale in modo specifico, anche nel porto a breve termine. È importante ribadire, perciò, il concetto di controllo individuale del portatore da parte dei professionisti.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Scienze > Ottica e Optometria Ord. 2009
Parole chiave:NIBUT, Non-Invasive Break-Up Time, Videocheratoscopia
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/07 Fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina)
Codice ID:56873
Relatore:Rossetti, Anto
Data della tesi:Settembre 2017
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record