Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Morittu, Matteo (2017) Gli invarianti adiabatici e l'attraversamento delle separatrici. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Anteprima
Documento PDF
5Mb

Abstract

Al termine del Corso di Laurea in Fisica ho pensato di approfondire lo studio degli invarianti adiabatici e, più precisamente, della dinamica di sistemi hamiltoniani che dipendono lentamente dal tempo e il cui ritratto in fase si caratterizza , istante per istante, per la presenza di curve separatrici. Per i moti lontani dalle separatrici la teoria adiabatica elementare (basata sul Principio della Media) funziona bene e si dimostra che l’azione è un invariante adiabatico. La descrizione dei moti che attraversano le separatrici è più delicata. Correggendo la teoria adiabatica elementare si può calcolare il salto che l’invariante adiabatico subisce ad ogni passaggio ed è possibile mettere in evidenza la possibilità che molti attraversamenti successivi si accumulino dando luogo ad un fenomeno casuale o che, invece, vi siano delle compensazioni e l’invarianza adiabatica persista.

Tipologia del documento:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:Scuola di Scienze > Fisica
Parole chiave:invarianti, adiabatici, attraversamento, separatrici
Settori scientifico-disciplinari del MIUR:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/02 Fisica teorica, modelli e metodi matematici
Codice ID:56958
Relatore:Benettin, Giancarlo
Data della tesi:Settembre 2017
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:No

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record