Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Lovati, Giulia (2017) Confronto tra le misure di masse planetarie ottenute con tecniche differenti. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
2376Kb

Abstract

Grazie alle tecniche delle velocità radiali (RV) e dei TTV (Transit Timing Variation) è possibile sia scoprire nuovi pianeti extrasolari che misurarne la massa. Le due tecniche però tendono a rivelare due popolazioni di pianeti di densità diversa: a parità di raggio, i pianeti caratterizzati con le RV risultano più massicci rispetto a quelli la cui massa è stata misurata con i TTV. Questo potrebbe essere dovuto ad un errore sistematico legato ad una delle due tecniche di analisi, oppure ad un effetto di selezione osservativa legato alla diversa sensibilità dei due metodi in funzione dei parametri planetari. Abbiamo verificato che nella maggior parte dei sistemi con masse misurate sia da RV che da TTV i valori pubblicati sono consistenti entro i margini di errore. Questo risultato suggerisce che l'effetto sia legato a un effetto di selezione. Per 3 dei 21 pianeti analizzati, Kepler-56 b, Kepler-89 d e Kepler 289 c, ci sono delle inconsistenze significative che richiederanno un'analisi approfondita successiva, anche con nuove osservazioni.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:pre 2012- Facoltà di Scienze MM. FF. NN. > Astronomia
Uncontrolled Keywords:Masse esopianeti, velocità radiali, TTV
Subjects:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/05 Astronomia e astrofisica
Codice ID:57348
Relatore:Piotto, Giampaolo
Data della tesi:11 December 2017
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:No

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record