Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

Scalco, Michele (2017) Polarizzazione del segnale a diverse lunghezze d’onda per pulsar isolate. [Laurea triennale]

Full text disponibile come:

[img]
Preview
PDF
869Kb

Abstract

Misurando la polarizzazione della radiazione emessa da pulsar isolate possiamo ottenere importanti informazioni sui meccanismi fisici che producono tale radiazione. In questa tesi verrà presentata una simulazione della polarizzazione di radiazione emessa da pulsar isolate. Verrà mostrato che la misura della polarizzazione su un ampio intervallo di frequenze può essere particolarmente importante per individuare la regione di emissione, il meccanismo di emissione e la geometria del sistema. I risultati assumono un modello generico di emissione dall'alta magnetosfera, dove la radiazione che va dall'ottico ai raggi X duri è prodotta per emissione di sincrotrone da coppie e--e+, mentre la radiazione γ è prodotta da emissione di curvatura o sincrotrone da elettroni primari. Viene assunta la presenza di un campo magnetico e vengono calcolate la polarizzazione risolta e mediata in fase misurata da un osservatore inerziale. Si troverà che avvengono grandi oscillazioni dell'angolo di polarizzazione e cadute improvvise della frazione di polarizzazione, nei picchi di emissione in tutte le bande energetiche. Per emissione di sincrotrone, le caratteristiche della polarizzazione dipendono fortemente dalla regione di emissione, con oscillazioni di circa 180° dell'angolo di polarizzazione per radiazione emessa al di fuori del cilindro di luce. La frazione di polarizzazione mediata per radiazione di sincrotrone è minore del 10% per radiazione emessa all'interno del cilindro di luce e del 20% per radiazione emessa all'esterno del cilindro di luce. La frazione di polarizzazione per radiazione di curvatura, invece, è molto maggiore e arriva fino al 40% - 60%. Un netto incremento della frazione di polarizzazione e una variazione dell'angolo di polarizzazione al passare dalla banda X alla banda γ, indicherebbe che la radiazione di curvatura sarebbe responsabile dell'emissione γ.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:pre 2012- Facoltà di Scienze MM. FF. NN. > Astronomia
Uncontrolled Keywords:Pulsar - Polarizzazione - XIPE
Subjects:Area 02 - Scienze fisiche > FIS/05 Astronomia e astrofisica
Codice ID:57352
Relatore:Turolla, Roberto
Data della tesi:10 December 2017
Biblioteca:Polo di Scienze > Dip. Fisica e Astronomia "Galileo Galilei" - Biblioteca
Tipo di fruizione per il documento:on-line per i full-text
Tesi sperimentale (Si) o compilativa (No)?:No

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record