Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

logo del sistema bibliotecario dell'ateneo di padova

De Marchi, Ilaria (2018) Aspetti semantici e sintattici della logica paraconsistente. [Laurea triennale]

Per questo documento il full-text online non disponibile.

Abstract

In questo lavoro studiamo aspetti semantici e sintattici della logica paraconsistente proposizionale J3, proposta da I.M.L. D'Ottaviano e N.C.A. da Costa in "Sur un problème de Jaskowski" e analizzata da O. Arieli e A. Avron in "Three-Valued Paraconsistent Propositional Logics". La logica paraconsistente proposizionale differisce dalla logica classica proposizionale solo per il rifiuto del principio dell'ex contradictione (sequitur) quodlibet (EC); ciò signifca che in tal logica non è più vero che dalla validità di A,¬A segue la validità di una qualunque B, con A e B proposizioni. I principali risultati di questa tesi sono due. Il primo è la dimostrazione del teorema di eliminazione della regola di composizione per il calcolo di sequenti alla Gentzen proposto da Avron; la dimostrazione seguirà il metodo utilizzato in "Basic Proof Theory" di A.S. Troelstra e H.Schwichtenberg. Il secondo è l'applicazione del teorema di eliminazione alla dimostrazione di un teorema di validità e completezza per il calcolo di Avron rispetto ai modelli da lui definiti.

Item Type:Laurea triennale
Corsi di Laurea Triennale:pre 2012- Facoltà di Scienze MM. FF. NN. > Matematica
Subjects:Area 01 - Scienze matematiche e informatiche > MAT/01 Logica matematica
Codice ID:61277
Relatore: Maietti, Maria Emilia
Data della tesi:12 October 2018
Biblioteca:Polo di Scienze > Biblioteca di Matematica

Solo per lo Staff dell Archivio: Modifica questo record