Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione | Spostati sulla ricerca | Vai al menu | Contatti | Accessibilità

Nuovo utente: guida al deposito


Registrazione

Per accedere ai servizi dell'Area Utenti e depositare le tesi nell'archivio è necessario registrarsi a Padua@thesis. Questa operazione è consentita SOLO AI BIBLIOTECARI delle strutture che decidono di aderire al progetto.
Per ottenere una login e una password di accesso dovete inviare una richiesta via mail all'indirizzo: eprints-info@lists.cab.unipd.it. Vi verranno in seguito forniti i dati della vostra registrazione.


Accesso all'Area di lavoro

Una volta registrati vi sarà possibile accedere alla vostra area di lavoro, cliccando sulla voce "Utente registrato" dell'Area Bibliotecari.
Si aprirà così la maschera in cui dovrete inserire il vostro username e la vostra password per effettuare il login all'area di lavoro.


L'Area di lavoro

L'area di lavoro è uno spazio personale con un menu di opzioni che vi consente di:

  • depositare una tesi (creare un nuovo documento)
  • modificare o eventualmente eliminare una tesi depositata
  • visualizzare le tesi in attesa di validazione
  • visualizzare le tesi già depositate

Il deposito di una tesi

Per archiviare una tesi, dovete cliccare sull''opzione "Crea un nuovo documento"; in questo modo si avvia la procedura di deposito.

Questa procedura si articola su più pagine che è necessario sfogliare utilizzando esclusivamente i pulsanti "Avanti" e "Indietro".
E' possibile abbandonare l'archiviazione in qualsiasi momento, cliccando sul pulsante "Salva ed Esci". Il documento provvisoriamente caricato sarà visualizzato sulla vostra pagina di lavoro fra quelli in attesa di aggiornamento; lo potrete modificare, duplicare, depositare o eliminare.


Tipo di documento

In questa pagina dovrete selezionare da una lista la tipologia di tesi che volete depositare. Ad esempio, se si tratta di una tesi di laurea appartenente al vecchio ordinamento, dovrete selezionare la voce "Laurea vecchio ordinamento".
La scelta del tipo di e-print determinerà i campi che il sistema vi chiederà di compilare nelle pagine successive.


Informazioni bibliografiche

La procedura di deposito richiede di immettere alcune informazioni bibliografiche relative al documento che volete depositare: titolo, lingua, autore, matricola, relatore, correlatore. Queste informazioni consentiranno all'utente la ricerca dei materiali depositati nell'archivio.


Titolo:

con titolo si intende il titolo della tesi. Deve essere digitato in caratteri normali, senza usare il grassetto o il sottolineato. Un eventuale sottotitolo deve essere introdotto da [:].


Autore:

in questo campo dovete inserire il cognome e il nome dello studente, autore della tesi.


Relatore/Correlatore:

Le maschere di inserimento mostrano fino a quattro relatori/correlatori, ma, se necessario, potete inserirne altri cliccando sul pulsante "Aggiungi spazi".


I campi contrassegnati da un asterisco sono obbligatori, i restanti sono opzionali.
In caso di omissione di campi obbligatori, il sistema vi proporrà nuovamente la videata per consentirne il completamento:


Campi con liste di valori

Per compilare questi campi occorre selezionare un valore tra quelli presenti nel relativo menu a tendina.
Questi menu vengono proposti in più videate e vi consentono di scegliere:

  • la facoltà e il corso di laurea del documento da depositare
  • la localizzazione, cioè la biblioteca che conserva l'eventuale copia a stampa della tesi
  • la categoria più appropriata al contenuto della tesi che state depositando


Collocazione

Nel caso di una tesi che prevede anche la versione a stampa, questo campo vi consente di inserire la collocazione assegnata al testo conservato in biblioteca:

Ci sono poi alcuni campi opzionali, che servono per inserire informazioni aggiuntive sulla tesi che state depositando: abstract, riferimenti bibliografici, parole chiave, commenti e suggerimenti:

I campi che riportano la data della tesi e l'università di riferimento, invece, devono essere compilati obbligatoriamente:


Caricamento del file

Dopo aver cliccato sul pulsante che consente di caricare il testo pieno di una tesi, il sistema vi chiederà di scegliere il formato del file o dei files che volete depositare:

Successivamente potrete scegliere tra due modalità di caricamento: dal vostro pc o da una URL.


Verifica del deposito

Completato il caricamento del file, il sistema vi propone il riepilogo dei metadati caricati, e vi mostra la pagina così come apparirà all'utente finale dell'archivio. A questo punto potete verificare che tutte le informazioni siano state inserite nel modo giusto. Potete anche assicurarvi che i files siano stati caricati correttamente, con tutte le immagini e i link. Se trovate un errore, il pulsante "Indietro" vi consente di tornare alla videata corrispondente della procedura e correggerlo.
Dopo avere verificato che tutto sia stato caricato correttamente, cliccate sul pulsante "Deposita" per depositare la tesi nell'archivio.

In questo modo, la tesi verrà posta nel buffer fino alla sua validazione. Questa operazione non rappresenta in alcun modo un giudizio sui contenuti del documento, ma semplicemente una forma di garanzia, di filtro sugli accessi al sistema. Dopo che sarà stata validata, la tesi sarà finalmente disponibile agli utenti di Padua@thesis.